Botter Botter è sinonimo di vino dal 1928. Un’ ampia gamma di prodotti, la maggior parte dei quali realizzati con uve provenienti da vitigni autoctoni a sottolineare l’approccio multi territoriale che abbraccia tutta l’Italia, dal nord al sud. Dal Veneto alla Sicilia, passando per la Puglia, una selezione di vini che traccia una mappa della cultura e del gusto enologico del Bel Paese e che rivelano una passione condivisa.
Appassimento Rosso Puglia IGT
  • UVE: Negroamaro, Malvasia , Merlot
  • DENOMINAZIONE PUGLIA IGT
  • AREA DI PRODUZIONE: Puglia
  • CLIMA: Caldo e temperato, con abbondanti piogge durante tutto l’anno. In estate i venti africani causano un rapido e marcato innalzamento delle temperature con elevate escursioni termiche.
  • VENDEMMIA: Fine di Settembre, inizio di Ottobre
  • BEVIBILITÀ: 4 anni
  • FORMATI: 750 ml
  • TEMP. DI SERVIZIO: 18/20 °C
  • ALCOL: 14,5% Vol
  • Colore porpora intenso, tendente all’ambra con l’invecchiamento
  • Pieno e persistente al naso
  • Corpo pieno e ben equilibrato al palato, questo vino ha un perfetto equilibrio tra tannini morbidi e acidità
  • Piacevole accompagnamento a primi piatti saporiti, arrosti, selvaggina e formaggi stagionati
VINIFICAZIONE:

All’inizio di ottobre viene raggiunta la perfetta maturazione delle uve e il processo di vinificazione parte dalla vite. Il processo di appassimento avviene in vigna tagliando il tralcio ma lasciandolo sulla vite per circa 15 giorni, durante questo periodo il 50% del loro peso vaporizza. L’essiccazione conferisce ai vini le tipiche note di frutta matura, come prugne e uvetta. Le uve raccolte a mano vengono pigiate e inizia la fermentazione. Le bucce vengono lasciate sul mosto per un lungo periodo per estrarre aromi e il caratteristico colore rosso. Successivamente il vino viene affinato in legno per circa 3 o 4 mesi; questo invecchiamento regala piacevoli note di spezie e vaniglia.