Doppio Passo DOPPIO PASSO è un omaggio a Carlo e Maria Botter che, assieme, hanno fondato nel 1928 la nostra azienda costruendola PASSO dopo PASSO, giorno dopo giorno, lavorando uniti per raggiungere un obiettivo condiviso. Due personalità diverse ma complementari. In Puglia, nella nostra Masseria Doppio Passo, così come con tutti i nostri partner, lavoriamo fianco a fianco, gestendo e controllando l’intera filiera produttiva dai vigneti alla bottiglia. Ma non solo, Doppio Passo nel gioco del calcio è l’accezione per descrivere uno stile di gioco, spettacolare appassionante e coinvolgente, legato ai momenti aggregazione in cui l’entusiasmo cresce di azione in azione. È così che due significati diversi si uniscono diventando complementari nell’espressione e rappresentazione dei nostri vini: degustando un calice di Doppio Passo, sorso dopo sorso, si possono apprezzare le caratteristiche generose e morbide tipiche del terroir dei luoghi d’origine ma anche la personalità eccentrica e suadente di ciascun vino.
Copertino DOC
  • UVE: Negroamaro
  • DENOMINAZIONE COPERTINO DOC
  • AREA DI PRODUZIONE: Puglia, Salento
  • CLIMA: Caldo e temperato, con abbondanti piogge durante tutto l’anno. In estate i venti africani causano un rapido e marcato innalzamento delle temperature con elevate escursioni termiche.
  • VENDEMMIA: Seconda, terza settimana di Settembre
  • BEVIBILITÀ: 7 anni se correttamente imbottigliato
  • FORMATI: 750 ml
  • TEMP. DI SERVIZIO: 18/20 °C
  • ALCOL: 14% Vol
  • Colore rosso intenso
  • Il bouquet dà note di frutti di bosco con un aroma principale di ciliegie
  • Al palato è morbido e rotondo con tannini vellutati ben bilanciati ed un finale lungo e persistente
  • Si abbina bene con formaggi stagionati a pasta dura, maiale arrosto, bistecche di manzo e tutti i piatti di selvaggina
VINIFICAZIONE:

L’uva raccolta viene diraspata prima di effettuare la macerazione prefermentativa a 12-14 ° C per estrarne gli aromi caratteristici; la fermentazione e le macerazioni durano 15/20 giorni a temperatura controllata di 25/27 ° C, al termine di questo passaggio si completa la fermentazione alcolica e malolattica. Dopo la pressatura soffice, il vino è affinato in vasche di acciaio inox