Caleo Dalla Toscana alla Sicilia passando per Abruzzo e Puglia: questo è Caleo. Un itinerario nel centro sud Italia, per assaporare i diversi paesaggi da est ad ovest carpendo l’unicità e la diversità racchiuse in ciascuna area. Ogni vino di questa linea è ottenuto da vitigni autoctoni che esprimono nel calice tutto il terroir dei luoghi d’origine.
Salice Salentino DOC
  • UVE: Negro Amaro, Malvasia nera di Brindisi e/o Malvasia nera di Lecce
  • DENOMINAZIONE SALICE SALENTINO DOC
  • AREA DI PRODUZIONE: Puglia, Salice Salentino, Veglie, Guagnano e Campi Salentina in provincia di Lecce e San Pancrazio Salentino, Sandonaci e Cellino San Marco in provincia di Brindisi
  • CLIMA: Caldo e temperato, con abbondanti piogge durante tutto l’anno. In estate i venti africani causano un rapido e marcato innalzamento delle temperature con elevate escursioni termiche.
  • VENDEMMIA: Settembre
  • BEVIBILITÀ: 4 anni
  • FORMATI: 750 ml
  • TEMP. DI SERVIZIO: 18/20 °C
  • ALCOL: 13% Vol
  • Vino dal colore rosso più o meno intenso
  • Vinoso, etereo, caratteristico, piacevole e intenso al naso
  • In bocca risulta pieno, vellutato, caldo ed armonico
  • Ottimo servito con arrosti di carni bianche e rosse, pollame, cacciagione, selvaggina, salumi e grigliate miste
VINIFICAZIONE:

Le uve raccolte e diraspate sono state vinificate con 7/8 giorni di macerazione per estrarne colore e struttura. La fermentazione alcolica e malolattica avviene in vasche di acciaio inox a temperatura controllata 25/27 ° C.